Questo sito utilizza alcuni cookies. Ti invitiamo a prendere visione dell'informativa

L’avventura della Base Scout Torrate nasce dall’idea di uno spazio concreto in risposta al bisogno di luoghi adatti alle attività all’aria aperta tipiche dello scoutismo.

Il tempo, la posizione geografica e la frequentazione del luogo, ricco di spunti storici ed ambientali, hanno consentito di maturare l’idea di estendere l’ospitalità, inizialmente limitata ai gruppi scout, anche alle altre associazioni, ai gruppi familiari e più in generale ai gruppi di volontariato e dell’area ecclesiale.

L’AGESCI intende offrire un luogo a sostegno delle attività soprattutto per i giovani, l’associazionismo e il mondo del volontariato, gruppi ecclesiali e familiari, a chi si occupa dei piccoli, degli ultimi, dei bisognosi.

Gestita da scout ed in stile scout, la struttura vuole essere uno strumento per l’incontro tra le persone, per la relazione con il nuovo e la diversità, quasi un laboratorio aperto al mondo giovanile, attento all’emergente.

L’AGESCI si riconosce associazione educativa di frontiera, aperta alle nuove sfide ed interrogativi che il mondo dei giovani propone ed anche queste sue strutture sono chiamate a servire non per realizzare cose ma per creare occasioni educative utili a formare buoni cristiani adulti nella fede e buoni cittadini attivi e responsabili, amanti della pace e del creato, che facciano della loro vita esperienza di solidarietà, sobrietà e servizio “per lasciare il mondo un po’ migliore di come lo si è trovato”.


Il Manifesto della Base Scout Torrate è il documento attraverso il quale il Consiglio dell'Agesci Zona Tagliamento vuole condividere finalità e stili di questo progetto.

>> Scarica il Manifesto (versione Giugno 2015, file PDF - 53 kbyte)